India - Notizie Utili

Ordinamento dello stato

Federazione composta da 28 stati e 7 territori che godono ognuno di parlamenti e governi autonomi. Ogni stato è suddiviso in distretti i quali rappresentano il secondo livello amministrativo

Capitale

New Delhi

Ambasciata d'Italia in India

New Delhi, 50E, Chandra Gupta Marg, Chanakyapuri, New Delhi – 110021 India – tel +91.11.26114355 – fax +91.11.26873889 – email : ambasciata.newdelhi@esteri.it – numero di telefono dedicato alle emergenze +91.98.101.58737

Lingua

la lingua ufficiale è l’Hindi, tuttavia molte altre lingue sono spesso utilizzate regionalmente e 21 di esse sono riconosciute ufficialmente dalla Costituzione. L’inglese è parlato e diffuso da chi ha un istruzione scolastica adeguata.

Religione

la religione hindu è la più diffusa (circa 80%), segue la religione mussulmana (circa 14%) e le piccole minoranze di religione cristiana, buddista, ebraica, gianista.

Moneta

Rupia

Documenti

e’ necessario il passaporto valido minimo 6 mesi dalla data di partenza e il visto che deve essere fatto prima della partenza tramite il Consolato Indiano in Italia (Roma e Milano). Il tempo necessario per ottenere il visto è di 7/8 giorni lavorativi e il costo è di 50 Euro + le spese di agenzia se il visto è richiesto a Milano

Fuso orario

Rispetto all’Italia in India sono avanti di 4 ore e mezza durante il nostro orario solare e 3 ore e mezza durante il nostro orario legale.

Voltaggio

220 V – 50 HZ Le prese sono circolari a tre poli, le nostre spine possono essere utilizzate solo se di tipo bipolare. In ogni caso, è meglio munirsi di un adattatore universale.

Vaccinazioni

non è obbligatoria alcuna vaccinazione. E’ buona norma bere solo acqua e bevande in bottiglie sigillate, evitare di mangiare verdure o altri alimenti crudi, usare il ghiaccio, fare il bagno in fiumi o bacini di acqua dolce senza accertarsi prima delle condizioni igieniche dell’acqua. E’ consigliabile portare con se una scorta di medicinali per l’intestino, lo stomaco, le vie respiratorie e per curare piccole ferite.

Clima

data la vastità del territorio è difficile dare informazioni precise. Generalmente i monsoni portano le piogge da Giugno ad Ottobre, il Rajasthan ha un clima molto secco tutto l’anno. Specialmente al nord in inverno, le temperature hanno forti escursioni termiche tra giorno e notte. In generale consigliamo un abbigliamento pratico e sportivo. Nei templi è necessario rispettare le tradizioni indossando pantaloni lunghi e maglia o camicia per l’uomo, gonna o pantaloni lunghi per la donna avendo l’accortezza di coprire il ventre, le spalle e le braccia. Al sud le temperature sono sempre calde, tendono ad essere fresche in inverno sopra i 1000 mt di altitudine.

Abbigliamento

Può variare a secondo dell’itinerario e della stagione, in generale serve un abbigliamento pratico leggero con capi più pesanti da indossare al sud sopra i 1.500 mt slm, al nord sempre nei mesi invernali Novembre – Dicembre - Gennaio. Nei templi e nei luoghi di culto è necessario entrare a piedi scalzi ed avere un abbigliamento rispettoso che copra le gambe, le spalle e il torso.

Carte di Credito

sono abbastanza diffuse nelle città, in particolare quelle appartenenti al circuito VISA e MASTER CARD.