Viaggi Thailandia | notizie utili al viaggio

Thailandia - Notizie utili per il viaggio

 

Ordinamento dello stato

Monarchia parlamentare

Capitale

Bangkok

Ambasciata d'Italia in Thailandia

CRC Tower, CRC Tower, All Seasons Place, 40° piano
87 Wireless Road
Lumphini, Pathumwan
Bangkok 10330
T. (0)2 250 4970 Centralino - F. (0)2 250 4988 Ufficio Consolare
M. per emergenze fuori orario di ufficio: 0066 (0) 818256103
E. consolare.bangkok@esteri.it

Reale Ambasciata di Thailandia in Italia

Via Nomentana132, 00162 Rome
T. +39 (06) 8622-051 - F. +39 (06) 8622-0555, 8622-0556 - E. thai.em.rome@wind.it.net
Sezione Consolare
T. +39 (06) 8622-0526-27 - F. +39 (06) 8622-0529

Lingua ufficiale

Thailandese; l'inglese è diffuso a Bangkok e nelle località turistiche

Religione

Buddhista (95%). Sono presenti minoranze di Cristiani, Induù e Musulmani

Moneta

La moneta corrente è il Baht, 1 EUR = circa 40 THB (Novembre 2012).

Visto e documenti per l'ingresso nel Paese

E’ necessario il passaporto valido minimo 6 mesi dalla data di rientro in Italia, con due pagine libere; il visto per turismo e permanenza inferiore ai 30 giorni viene apposto all'arrivo in Thailandia presentando il biglietto aereo di rientro o di proseguimento del viaggio.

Fuso orario

+6h rispetto all'Italia, +5h quando in Italia vige l'ora legale

Voltaggio (corrente elettrica)

220 V con una frequenza di 50 Hz

Vaccinazioni

Non vi sono vaccinazioni obbligatorie; consigliate epatite A - antitetanica. E’ buona norma bere solo acqua e bevande in bottiglie sigillate, evitare di mangiare verdure o altri alimenti crudi, usare ghiaccio. E’ consigliabile portare con se una scorta di medicinali per l’intestino, lo stomaco, le vie respiratorie e per curare piccole ferite.

Clima

La Thailandia gode di clima tropicale e data la sua estesa latitudine presenta variazioni importanti. Bangkok e le regioni centrali sono caratterizzate da clima sub-tropicale con piogge insistenti da fine maggio a giugno e da settembre all'inizio di ottobre. Luglio e agosto rientrano in una stagionalità intermedia con clima variabile.
A nord piove sopratutto tra luglio e agosto, con temperature e tasso di umidità elevati. La stagione fresca va da fine ottobre a metà gennaio, con giornate calde e serate ventilate, le temperature al nord possono scendere fino a 10°C. Da febbraio a maggio si ha la stagione calda, con temperature che possono arrivare a 40 °C e moderato tasso di umidità.
La costa delle Andamane (sud-occidentale) è interessata dai monsoni del Golfo del Bengala ed ha stagionalità caratterizzata da periodo secco da metà dicembre ad aprile; negli altri mesi il clima è caldo con qualche precipitazione, concentrate suprattutto nei mesi di maggio e ottobre. Le temperature sono alte per tutto la'rco dell'anno.
La costa del golfo della Thailandia (sud-orientale) è caratterizzata da venti tifonici, il periodo di piogge più intense è tra ottobre e metà dicembre, dopidichè iniziano a farsi meno intense anche se rimane presente il vento. La stagione secca inizia a maggio e si protrae fino a settembre, scompare il vento e le piogge sono meno frequenti.

Abbigliamento

Può variare a secondo dell’itinerario e della stagione, in generale serve un abbigliamento pratico leggero con capi più pesanti (pile e giacca impermeabile) da indossare rispettivamente nei mesi invernali ed estivi. Nei templi e nei luoghi di culto è necessario entrare a piedi scalzi ed avere un abbigliamento rispettoso che copra le gambe, le spalle e il torso.

Carte di Credito

Sono accettate le principali carte di credito (Visa, MasterCard e talvolta anche l’American Express) negli hotel, boutique e ristoranti di lusso.

Prefisso per l'Italia: 0039

Prefisso dall'Italia: 0066

Trasporti

L'aereoporto internazionale di Bangkok dove arrivano i voli internazionali e la maggior parte dei voli nazionali è quello di Suvarnabhumi (30 km ad est di Bangkok, sigla IATA BKK); sul vecchio aereoporto arrivano dei voli nazionali, di Air Asia e Nok Air, la sigla IATA è DNK, fate attenzione a quanto indicato sui biglietti aerei. Per spostarsi all'interno della Thailandia si possono utilizzare i voli interni, autobus (la rete è estesa e il servizio affidabile) o treni (valida alternativa all'autobus per i viaggi più lunghi www.railway.co.th)