Viaggi Vietnam | villaggi popolo Black Hmong

La geografia del Vietnam

Il Vietnam si estende da nord a sud per circa 1.600 km ad una latitudine compresa tra i 22 e i 09 gradi Nord. Confina a Nord con la Cina, ad Ovest con il Laos e più a sud ovest con la Cambogia.

La regione nord occidentale che confina con la Cina e il Laos è prevalentemente montuosa con rilievi importanti. Nella parte centrale e orientale del Paese i rilievi sono meno accentuati lasciando spazio ad una vasta regione montuosa e collinare che degrada man mano verso la costa.

Nella regione dell’Annam al centro del Paese la catena montuosa segue la linea costiera da nord a sud facendo da spartiacque tra i fiumi affluenti del Mekong e altri fiumi che sfociano nel Mar Cinese Meridionale. Nella parte più meridionale del Vietnam si trova la vasta pianura Cocincina in mezzo alla quale sfocia il fiume Mekong che qui forma un grande Delta con una miriade di canali. In questa regione pianeggiante le terre sono particolarmente fertili e dedicate all’agricoltura.