India. Arcipelago isole Andamane

L’arcipelago delle Isole Andamane si trova nell’Oceano Indiano a più di 1.000 km dalla costa orientale dell’India alla quale appartengono insieme all’arcipelago delle isole Nicobare. L’arcipelago delle Andamane è composto da oltre 500 isole di cui solo 26 sono abitate; sull’ l’isola di North Sentinel sopravvive ancora oggi un popolo che ha sempre rifiutato di avere contatti con il mondo esterno; vivono pertanto completamente isolati sulla loro isola di 60 kmq in un habitat formato da foresta al suo interno e circondata da barriera corallina, il totale isolamento ha consentito loro di mantenere intatte nel corso dei secoli cultura e tradizioni.

L’arcipelago delle Isole Andamane ha clima tropicale e foreste lussureggianti che lambiscono spiagge meravigliose protette da barriera corallina, un vero paradiso per gli amanti della natura; raggiungere l’arcipelago non è semplice, la Capitale Port Blair ove si trova l’unico aeroporto delle Andamane è collegato da voli aerei solo a Delhi, Chennai e a Calcutta. Port Blair si trova sull’isola South Andaman che si estende da sud a nord per 90 km circa ed è separata da Middle Andaman da un canale marittimo largo solo poche centinaia di metri; a sua volta Middle Andaman è separata nella sua estremità settentrionale da un altro stretto canale marittimo all’isola di North Andaman.

La Trunk Road è l’unica strada che con l’ausilio di un regolare servizio traghetti collega da sud a nord, partendo da Port Blair queste 3 isole ove si concentra la maggioranza della popolazione e le attività commerciali dell’arcipelago. E’ molto interessante esplorare percorrendo la Trunk Road South/Middle/North Islands ma è necessario avere un po’ di spirito di adattamento in quanto il turismo è ancora poco sviluppato e nelle isole Middle e North si trovano solo hotel basici, ma i più coraggiosi saranno premiati incontrando habitat naturali molto interessanti come i canali navigabili nell’area di Baratang, le meravigliose isole di Ross & Smith che durante le ore di bassa marea sono collegate da una lingua di sabbia, spiagge deserte e fragili habitat di mangrovie.

L’isola di Havelock grazie alle sue meravigliose spiagge è quella in cui il turismo ha avuto negli ultimi 10 anni una significativa crescita e dove sono stati costruiti confortevoli Resort. Havelock si raggiunge da Port Blair con un trasferimento di circa 2 ore di ferry è circondata da interessanti tratti di barriera corallina e a poca distanza si trovano piccole isole disabitate con splendide spiagge.

IndiaWadi Destination