Ecuador e Galapagos tra splendidi paesaggi andini e fauna straordinaria

Viaggio di 11 giorni in Ecuador e Galapagos con tour di gruppo e guide parlanti italiano.

Un itinerario affascinante per i meravigliosi panorami andini tra valli, canyon, vulcani che caratterizzano la morfologia dell’Ecuador. Durante il tour avrete modo di visitare caratteristici villaggi, colorati e vivaci mercati e le meravigliose città di Quito e Cuenca i cui rispettivi centri storici sono stati dichiarati dall’Unesco Patrimonio Culturale dell’Umanità. Il viaggio si conclude con una crociera di 3 notti nell’arcipelago delle isole Galapagos che vantano una grande varietà di habitat, una flora e una fauna straordinaria per diversità e endemicità.

Partenze 2019

15/04 –13/05 – 10/06 – 01/07 – 15/07* – 05/08 – 19/08 – 02/09 - 23/09* – 14/10 – 11/11 – 02/12*

Le partenze contraddistinte dall’asterisco necessitano di minimo 6 passeggeri per la guida parlante italiano e l’itinerario della crociera nel Centro Nord è indicato in colore fucsia. Per tutte le altre partenze, guida parlante italiano confermata a partire da 2 passeggeri, l’itinerario della crociera nell’Est e’ indicato in blu.

Prezzo

A partire da 3.960 € in camera/cabina doppia (voli dall’Italia esclusi )

Programma di viaggio

1° giorno – lunedi  : Volo per Quito

Partenza dall’Italia con volo di linea per Quito e scalo intermedio.  Arrivo lo stesso giorno a Quito , capitale dell’Ecuador, accoglienza in aeroporto e trasferimento presso l’Hotel Quito o similare., cena libera e pernottamento.

2° Giorno - martedì: Visita di Quito (B)

Prima colazione e partenza per il Tour della città di Quito, il cui centro storico è stato dichiarato Patrimonio Culturale dell’Umanità dall’Unesco, ed è senza dubbio uno dei quartieri coloniali meglio conservati di tutto il continente. La visita inizia dalla Piazza dell’Indipendenza, su cui affacciano la maestosa Cattedrale, il Palazzo Presidenziale, il Municipio e l’Arcivescovado. Si visiterà poi la Chiesa della Compania de Jesus ed il Monasterio di San Francesco, uno dei principali monumenti religiosi del Nuovo Mondo. La visita termina con una vista della città dal promontorio su cui sorge la Virgen del Panecillo. Proseguimento verso nord alla volta della Metá del Mondo, dove nel 1736 una spedizione scientifica Francese, stabilì la latitudine 0’00’00, che traccia la linea equatoriale. É compresa una visita al Museo Etnografico che si trova all’interno del monumento, per apprendere di più sulle etnie che popolano l’Ecuador. Pranzo libero e pomeriggio a disposizione per conoscere meglio la città, passeggiando tra le vie del Centro storico o visitando uno dei diversi Musei che ospita, cena libera e pernottamento all’hotel Quito o similare.

3° Giorno - mercoledì: Quito/Otavalo/Comunità Karanki Maddalena (B,D)

Prima colazione e partenza in direzione del coloratissimo mercato indigeno di Otavalo, che il mercoledì e sabato invade tutte le vie che circondano la piazza principale dell’omonima cittadina. Appena usciti da Quito si potrà ammirare il bellissimo paesaggio incorniciato di alte montagne e vulcani. Arrivo ad Otavalo e visita del mercato indigeno, dove si potranno trovare bellissimi tessuti, ponchos, tappeti, maglioni, gilet, cappelli, amache ed un‘infinità di altri prodotti tipici dell’artigianato locale. Pranzo libero. Visita del villaggio Peguche, famoso per i tessitori e le botteghe di strumenti di fiato, proseguimento per Cotacachi, pittoresca città nota per l’elaborazione di articoli in pelle di qualsiasi tipo. Arrivo alla comunità di Maddalena,  cena e pernottamento in una delle case della comunità.

4° Giorno - giovedì: Comunità Karanki Maddalena / QUITO (B,L)

Prima colazione nella comunità. Possibilità di scoprire la Comunità di Maddalena, questa nicchia nascosta nelle montagne con passeggiate a cavallo, trekking, mountain bike. Rientro a Quito. Pernottamento all’hotel Quito o similare.

5° Giorno - venerdì: Quito/Cotopaxi/Baños/Riobamba (B)

Dopo la prima colazione si lascia Quito in direzione di Baños, percorrendo il tratto sud della Panamericana, nota in questo tratto con il nome di “Avenida de los Volcanes”, per via delle impressionanti cime che ne caratterizzano il panorama. Se il clima è favorevole ed il cielo è limpido sarà possibile ammirare la maestosità del Vulcano Cotopaxi, che si staglia all’orizzonte come sfondo di questo selvatico paesaggio. Proseguimento per Baños, piccola e accogliente località nota per i suoi bei paesaggi, cascate e acque termali che si trova a metà strada tra le Ande e l’Amazzonia. Si oltrepassa Baños per arrivare al Canyon del fiume Pastaza dove inizia la “Via delle Cascate” : le Cascata della Vergine, Manto della sposa, Machay, Calderone del diavolo, tutte circondate da una vegetazione lussureggiante. Ritorno a Baños e visita della cittadina. Nel pomeriggio proseguimento per Riobamba passando ai piedi del Vulcano Chimborazo, il più alto del Ecuador. Pasti liberi e pernottamento all’Hosteria Abraspungo o similare

6° Giorno - sabato: Riobamba/Ingapirca/Cuenca (B,L)

Prima colazione e partenza per Cuenca. Lungo il tragitto si potrà avere una vista panoramica della comunità di Colta, caratterizzata dalle terrazze naturali coltivate secondo gli antichi sistemi pre-colombiani. Proseguimento per Alausi, dalla cui stazione ha inizio il tragitto del treno denominato "Nariz del Diablo". La comunità di Alausì è riconoscibile per i cappelli e le gonne con cui vestono le signore, i cui dettagli servono spesso a indicare lo stato sociale (nubile, coniugata, etc...) di chi le indossa. Da qui avrà inizio il tragitto piú emozionate del viaggio, qui il trenino percorrerà lo spettacolare zigzag che attraversa la Nariz del Diablo, per poi risalire ad Alausí. Proseguimento per Ingapirca, principale testimonianza Inka presente in Ecuador; visita del piccolo sito archeologico e proseguimento per Cuenca. Durante questo percorso vi sarà offerto un Box Lunch. All’arrivo sistemazione presso l’hotel Carvallo o similare, cena libera e pernottamento.

7° Giorno - domenica: Cuenca/Guayaquil (B)

Dopo la prima colazione visita della splendida città coloniale di Cuenca (dichiarata dall’Unesco Patrimonio Culturale dell’Umanità) e dei suoi dintorni. Famosa per la sua arte religiosa ed i suoi ricchi musei, è caratterizzata da viottoli ciottolati, piazze molto animate e giardini fioriti. La visita si snoda attraverso la piazza principale, su cui affaccia la nuova Cattedrale, la vecchia cattedrale - che fu rinnovata in occasione della visita di Giovanni Paolo II nel 1985 - il Monastero di El Carmen ed il monumento El Rollo del Vecino. Proseguimento in direzione di Guayaquil (250 Km – 4 ore c.ca) attraversando lo spettacolare Parco Nazionale del Cajas, che con le suoi oltre 230 specchi d’acqua, tra piccoli laghi e lagune di varie dimensioni, offre un paesaggio davvero magico. Questo tragitto, che scende da 4000 mt di altitudine sino al livello del mare, consente di apprezzare la varietà di paesaggi che si susseguono con i loro diversi ambienti, che cambiano mano a mano che la strada scende dalle zone del paramo sino alla costa tropicale, attraversando piantagioni di banane e di cacao. Arrivo a Guayaquil, capitale economica del Paese. Cena libera e pernottamento Hotel Oro Verde o similare.

8° Giorno - lunedì: Guayaquil/Crociera M/V Galapagos Legend (B,L,D)

Prima colazione e trasferimento in aeroporto volo per Baltra nelle isole Galapagos, dove Charles Darwin gettò le basi della “Teoria dell’evoluzione”. Accoglienza in aeroporto, trasferimento al porto e imbarco a bordo della confortevole motonave Galapagos Legend, inizio della crociera tra le isole, pensione completa a bordo.

9° e 10° Giorno: – Crociera M/V Galapagos Legend (B,L,D)

ALL INCLUSIVE a bordo

11° Giorno – giovedì: Galapagos / Baltra O San Cristobal/ Guayaquil (B)

Dopo la prima colazione sbarco all’aeroporto di Baltra, trasferimento in aeroporto, volo per Guayaquil e proseguimento con volo  per l’Italia, pernottamento a bordo.

12° giorno – venerdi : arrivo previsto in Italia

 

 

Quote individuali di partecipazione

Quota di partecipazione € 3.960, in camera/cabina doppia.

Supplemento camera/cabina singola €1.190

Prezzi calcolati con cambio Euro/Usd pari a 1,15 USD

Comprende: 2 voli interni Guayaquil – Baltra A/R in classe economy; trasferimenti da e per gli aeroporti in Ecuador; tour di gruppo di 6 giorni e 6 notti con trasferimenti programmati con mezzi privati, treno, barca a motore non ad uso esclusivo; guide locali parlanti italiano, gli ingressi nei Musei e siti ove sono previste le escursioni descritte in ogni singola tappa; i pasti ove specificatamente indicati tappa per tappa; 4 giorni e 3 notti di crociera alle isole Galapagos con trattamento All Inclusive a bordo

Sono esclusi: voli internazionali di linea da e per l’Italia da quotare separatamente a secondo della migliore tariffa disponibile al momento della prenotazione;  la quota di iscrizione al viaggio e l’assicurazione medico/bagaglio (60 Euro); Fuel surcharge voli interni (circa 44 €); Tassa Parco Nazionale Galapagos e la Migration Control Card (120 USD a persona) da pagare alle Autorità locali;  i pasti ove specificatamente non indicati nel programma giorno per giorno; tutte le bevande; le spese personali ed eventuali mance; assicurazione facoltativa annullamento viaggio standard o All Risk che hanno un rispettivo costo del 3% e del 5%. 


Vuoi partire? Hai bisogno di informazioni?