Perù. Luoghi da non perdere

Paese affascinante per la bellezza dei panorami, in particolare: il tragitto nella valle di Colca solcata dal canyon più profondo del pianeta (3.000 mt); il leggendario lago Titicaca; la stupenda cittadina di Cusco, antica Capitale Inca situata a 3.360 mt slm circondata da una magnifica cornice di cime andine che vanta un centro storico ricco di atmosfera dove è piacevole perdersi passeggiando tra antichi palazzi e botteghe o tra i colori e i profumi del grande Mercato di San Pedro; a poca distanza da Cusco con una escursione di mezza giornata si possono visitare le saline di Maras con il loro il panorama surrealistico; la Valle Urubamba caratterizzata da gole e da una fitta vegetazione che si percorre a bordo di un treno panoramico per raggiungere il sito di Machu Picchu che non ha bisogno di alcuna presentazione e che stupisce per il contesto in cui si trova arroccato ad uno sperone di roccia e per la magica atmosfera che vi regna se visitato all’alba. Volendo approfondire la conoscenza del Perù non bisogna mancare un volo panoramico sulle misteriose linee di Nazca di cui ancora oggi non si è scoperto l’origine e che le leggende attribuiscono a forze sovranaturali; bisogna visitare la Riserva Naturale di Tambopata che si trova nella foresta Amazzonica e che si raggiunge discendendo un tratto del fiume Madre De Dios. Nel cuore della Riserva si trova il lago Sandoval navigabile solo con imbarcazioni non motorizzate dove si possono incontrare: lontre giganti, coccodrilli, moltissime specie di uccelli dai colori variopinti, diverse specie di scimmie e serpenti. In questa area è disponibile un confortevole lodge, tra le diverse attività proposte un percorso “Canopy Walway” che vi permetterà di passeggiare ad una altezza compresa tra i 25/30 mt vicino alle cime degli alberi per osservare più da vicino la fauna che li ospita. Infine nel Nord del Perù ancora poco conosciuto dal turismo si trovano siti archeologici precolombiani molto interessanti che invitano il viaggiatore più curioso ad esplorare questa zona. La popolazione peruviana è molto accogliente e allegra e vi farà sentire a vostro agio, la cucina locale vanta numerosi piatti davvero deliziosi e adatti ad ogni palato.

Perù | Trekking

Seguendo quelle che sono le antiche vie di comunicazione tra le diverse valli andine nella civiltà precolombiana si possono fare diversi itinerari di trekking, uno tra i più interessanti è l’Inca Trail che in 4 giorni vi porterà partendo da Piscacucho a nord di Cusco al sito di Machu Picchu attraverso il Passo di Warmi Wanusca a 4.200 mt slm. Un itinerario molto interessante tra le valli andine che vi permetterà di raggiungere in modo non convenzionale e fuori dalle rotte tradizionali del turismo uno dei più importanti siti Inca seguendo le orme di questa antica civiltà. Vi piace l’idea ? Vuoi saperne di più ? Scarica il nostro itinerario e come si suol dire “Gambe In Spalle”

PerùWadi Destination