L' Africa dei popoli dell’Etiopia nella Valle dell'Omo

La Valle dell’Omo. Viaggio in Etiopia di 11 giorni con tour di gruppo e guida parlante italiano nella Valle dell’Omo

Un itinerario in Etiopia nell’Africa dei Popoli della valle dell’Omo, un viaggio nel tempo lungo la Rift Valley ove il fiume Omo ha scavato poco a poco la roccia seguendo un percorso tortuoso tra le montagne dell’altopiano. In questa area dal paesaggio primordiale vivono ben 45 popoli, considerati tra i più interessanti del continente africano le cui prove di forza e coraggio sono l’unico strumento di sopravvivenza. Un viaggio etnografico alla scoperta delle tradizioni di queste etnie davvero singolari.

Unica data di partenza il 04 Agosto 2019

Prezzo

A partire da € 1.460 (tutti i voli di linea esclusi)

Programma di viaggio

04/08 1° giorno : Volo Milano MXP o Roma - Addis Abeba

Volo Ethiopian Airlines Milano Malpensa o Roma – Addis Abeba. Pernottamento a bordo.

05/08 2° giorno : Addis Abeba

Ore 06.20 arrivo previsto all’aeroporto internazionale di Addis Ababa, accoglienza in aeroporto  e trasferimento in hotel per depositare i bagagli. Visita guidata in minibus/coaster bus con guida parlante italiano della Capitale iniziando dal Museo Nazionale, interessante per i reperti sabei e per i resti di Lucy, un ominide vissuto nella valle dell’Awash tre milioni e mezzo di anni fa e il Museo Etnografico, che possiede una splendida collezione di strumenti musicali e di croci copte, nonché le stanze dove abitò l’imperatore Hailè Selassiè. Pranzo in corso di visite. Nel primo pomeriggio visita della cattedrale della Santissima Trinita’ e infine si raggiungerà la collina di Entoto, il punto più panoramico della città. Cena e pernottamento hotel (Azzeman Hotel, Jupiter Hotel, Sapphire Hotel o similare).

06/08 3° giorno :  Addis Abeba – Melka Kunture – Adadi Mariam –  Tiya –  Langano (250 Km 6 ore circa)

Prima colazione in hotel e partenza di mattino presto per la prima tappa del tour di gruppo nella Valle dell’Omo a bordo di minibus/coaster bus con autista e una guida accompagnatrice parlante italiano per tutto il gruppo.  Lungo il percorso sosta ai siti archeologici di Melka Kunture e Tiya e la chiesa rupestre più a sud di tutta l’Etiopia, Adadi Mariam. Melka Kunture è un sito preistorico, rinvenuto nel 1963 su entrambe le rive del fiume Awash. Nel piccolo ma grazioso museo si può ammirare un’importante collezione di attrezzi di basalto utilizzati dall’homo erectus/sapiens. E’ considerato anche una fonte di ritrovamenti fossili di mammiferi estinti. Quattro chilometri a sud di Melka Kunture si visita Adadi Mariam, chiesa semi-monolitica di grandi dimensioni che ha una struttura piuttosto grezza e non ospita particolari oggetti o affreschi, in quanto, negli anni, ne è stata depredata. Infine il sito archeologico di Tiya, annoverato tra i Patrimoni dell’Unesco, vanta molte stele funerarie antiche, decorate con incisioni misteriose di cui ancora oggi non si conosce il significato e l’origine. Al termine delle visite si procede per Langano con pranzo lungo la strada.  Cena e pernottamento al in Lodge.

07/08 4° giorno : Langano – Chencha – Arba Minch (330 km 8 ore circa).  Visita a villaggio di etnia Dorze

Prima colazione in hotel e partenza di buon ora per raggiungere Arba Minch, il percorso è molto interessante per il paesaggio ricco di vegetazione e costellato di villaggi; è prevista una sosta per il pranzo. Circa una quarantina di Km prima di Arba Minch si devia per raggiungere Chencha, il villaggio del popolo Dorze, famosi per i lavori di tessitura e le abitazioni ricoperte da foglie di falso banano. I loro abiti di cotone sono tra i meglio intessuti di tutta l’Etiopia. Arrivo nel tardo pomeriggio ad Arba Minch,  cena e pernottamento al lodge. (Paradise Lodge, Swaynesh Hotel O similare)

08/08 5° giorno : Arba Minch  - Weyto (lago Chamo) – Jinka  (245 km 7 ore circa).  Visite a villaggi di etnia  Tsemay e Ari.

Prima colazione in hotel. Escursione sul lago Chamo dove potrete vedere ippopotami e coccodrilli oltre ad una grande varietà di uccelli. Proseguimento con sosta al grande mercato settimanale di Key Afer che si anima e si colora con la presenza di persone appartenenti ai popoli che vivono in queste zone e che al mercato vendono e comprano merci di ogni tipo: cibarie come verdura, spezie e burro, manufatti di produzione locale come le zucche intagliate e dipinte. Il mercato è un momento importante per tessere relazioni sociali tra individui appartenenti a villaggi e etnie differenti. Proseguimento verso Jinka con sosta lungo il tragitto per la visita ad un villaggio del popolo Ari. Gli Ari sono una popolazione che occupa un territorio molto esteso, posseggono grandi mandrie, producono il miele, grappa locale di mais e molti prodotti artigianali che spesso rivendono. Pranzo pic nic, cena e pernottamento Hotel/ Lodge. (Eco Omo Lodge, o come alternativa, le nuove camere all'Orit Hotel)

09/08  6° giorno : Jinka – Parco Nazionale Mago – Turmi (290 km 6/7 ore circa) Visita a villaggi di etnia Musi e Hamer.

Prima colazione in hotel e partenza per la visita ai villaggi Mursi all’interno del Parco Nazionale di Mago N.P. L’incontro con la popolazione dei Mursi è uno dei momenti più significativi del viaggio. Le donne Mursi, per bellezza, usano mettere piattelli circolari di argilla nelle labbra, gli uomini presentano sulla pelle scarificazioni che indicano il numero di animali selvatici uccisi o dei nemici uccisi in battaglia. Rientro a Jinka per pranzo. Si prosegue per Turmi dove, all'arrivo si raggiungerà un villaggio Hamer, una popolazione di circa 45000 individui che vivono di agricoltura e allevamento e sono famosi per le decorazioni corporee. Durante i mesi di febbraio, marzo e aprile, gli Hamer effettuano la cerimonia del salto del toro che simboleggia il passaggio dei ragazzi più giovani dalla pubertà all’età adulta. Cena e pernottamento al Lodge. (Buska Lodge, Turmi Lodge)

10/08 7° giorno : Turmi – Omorate – Kortcho - Turmi (200 km 4 ore circa) Visita a villaggi di etnia Dassanech

Prima colazione e Partenza per Omorate, la regione dei Galeb, conosciuti anche come Dassanech che vivono molto vicini al lago Turkana. Visita di un loro villaggio. Questi sono un popolo di guerrieri che durante le danze tradizionali indossano un copricapo che ricorda la criniera dei leoni. Rientro a Turmi e proseguimento per Dimeka con visita del mercato settimanale. Pranzo pic nic, cena e pernottamento a Turmi nel Lodge. (Buska Lodge, Turmi Lodge)

11/08 8° giorno : Turmi – Arbore – Konso  - Arba Minch (290 km 6 ore circa). Visita a villaggi di etnia  Arbore e Konso.

Presto al mattino partenza per Arba Minch. Lungo il percorso sosta ad un villaggio di etnia Arbore, abili nel produrre gioielli con perline e alluminio che sono usati anche per realizzare collane che ornano i loro colli. Proseguimento per  Gamole, un villaggio tradizionale dei Konso, popolazione di agricoltori abile nel coltivare a terrazze.  Pranzo pic nic, cena e pernottamento in hotel. (Paradise Lodge, Swaynesh Hotel O similare)

12/08 9° giorno : Arba Minch – Yrgalem  (320 km 5 ore circa).

Prima colazione in hotel e partenza per Yirgalem. Pranzo lungo il tragitto. All’arrivo a Yirgalem  per chi lo desidera è previsto un breve trekking nella foresta che circonda il lodge alla ricerca delle 100 e più specie di uccelli che la popolano e una visita al piccolo villaggio di coltivatori di caffè che si trova nella foresta. Prima di cena sarà interessante osservare il pasto delle iene che, attirate dal cibo loro offerto, escono timidamente dalla foresta dove vivono. Cena e pernottamento al Aregash Lodge.

13/08 10° giorno : Yrgalem – Hawassa – Addis Abeba (320 km 6 ore circa)

Prima colazione in hotel, partenza per Hawassa, uno dei laghi della Rift Valley, dove si visiterà il mercato del pesce che sorge sull’omonimo lago. Hawassa è stata la capitale della regione dei Sidamo e ora è la capitale degli stati del sud del paese. Questo lago, il più piccolo della Rift Valley, sorge nella caldera di un antico vulcano e permette di osservare molte varietà di uccelli acquatici, alcuni dei quali endemici. Si prosegue per Addis Ababa. Pranzo pic nic lungo il percorso. Nel pomeriggio Nel pomeriggio tempo a disposizione per gli acquisti. Camere in day-use per relax (1 camera per ogni 4 pax) prima della cena in un ristorante tipico con canti e balli tradizionali. Trasferimento in aeroporto in tempo per il check-in sul volo di rientro in Italia.

14/08 11° giorno : volo Addis Abeba – Roma - Milano Malpensa

volo Ethiopian Airlines Addis Abeba – Milano Malpensa o Roma Fiumicino.  Pernottamento a bordo.

NOTE : L’Etiopia è un Paese in cui il turismo non è ancora sviluppato, le strutture alberghiere spesso non rispettano gli standard internazionali è necessario affrontare il viaggio con il giusto spirito di adattamento che la destinazione richiede.

 

Quote individuali di partecipazione in camera doppia/twin

  • base 4 pax     € 1.740

  • base 6 pax    € 1.550

  • base 8 pax    € 1.460

  • base 10 pax € 1.480

  • base 12 pax € 1.430

Prezzi calcolati con cambio Euro/Usd pari a 1,14

Sono Compresi : trasferimenti in auto/minibus da e per l’aeroporto di Addis Abeba; visita guidata di Addis Abeba con minibus/bus coaster e guida parlante italiano (2° giorno) + pasti e pernottamento in hotel; tour di gruppo con una guida accompagnatrice parlante italiano e minibus o coaster bus + autista di 9 giorni e 8 notti. Sono previsti 8 pernottamenti in hotel con sistemazioni in camere doppie/twin (categoria 4* ad Addis Abeba, 3* etiopi nelle altre località), 8 cene e prime colazioni in hotel, pranzi pic nic o in hotel a seconda delle tappe; gli ingressi nei Musei, chiese, siti archeologici e storici con visite guidate, Parchi Nazionali.

Sono Esclusi : voli di linea Ethiopian Airlines: Milano Malpensa o Roma – Addis Abeba A/R in classe economy a partire da 760 €  tasse aeroportuali incluse (tariffe soggette a disponibilità al momento della prenotazione); il visto di ingresso in Etiopia (50 USD) da pagare all’aeroporto di Addis Abeba; le bevande; le spese personali; le mance (obbligatorie e facoltative); fee per macchine fotografiche e videocamere; la quota di iscrizione al viaggio e assicurazione medico/bagaglio (60 Euro); eventuale assicurazione annullamento viaggio.

 

 


Vuoi partire? Hai bisogno di informazioni?